“UN DONO MUSICALE A NATALE” di Sabrina Tevere

Questo articolo è già stato letto 22 volte

Scritto da : Maria Concetta Cefalu’

Si svolgerà domani 20 dicembre alle ore 17.30 presso l’ex chiesa di San Mattia ai Crociferi in via Torremuzza, n. 21 a Palermo, il concerto dal titolo ” Un dono musicale a Natale“, che vedrà l’esibizione della compositrice e Maestro di violino Giovanna Pia Ferrara , al pianoforte il Maestro Giuseppe Passarello . L’evento organizzato la dott.ssa Sabrina Tevere , sarà presento dal Dott. Andrea Montaperto. L’ingresso è libero.

La chiesa di San Mattia Apostolo e il noviziato dei Crociferi
La chiesa e la casa furono abitate dai Crociferi  o  Chierici regolari , Ministri degli Infermi,  ovvero ” ordo clericorum regularium Ministrantium Infirmis ” di diritto pontificio . Il complesso, sorto sull’area di risulta di palazzo Valguarnera nel 1630, voluto da Pietro Balsamo e Francesca Ventimiglia, principi di Roccafiorita, fu suddiviso in una parte in convento, e l’altra in ospedale, per assistere i malati, in uno dei quartieri tra i più poveri della Palermo dell’epoca. La prima pietra fu posta dal Cardinale Giannettino Doria. Il prospetto anteriore è opera di Giacomo Amato.

Sabrina Tevere
La dott.ssa Sabrina Tevere è un’imprenditrice ed esperta di musica e spettacolo. Laureata in psicologia Consulting , organizzatrice di eventi ed Talent scout . Ha organizzato numerosi eventi tra i quali : il concorso “Fotomodella dell’anno 2021, è stata Direttore Artistico della SCIACCA FASHION WEEK 2018 e 2019 , Vice Presidente di Giuria del Carnevale 2020, Direttore Artistico di Miss OLTREOCEANO , aiuto Direttore Artistico del “Castellammare Culture Fest 2017 “: scambio culturale tra i popoli attraverso l’arte e il cibo .

 

                                 Andrea Montaperto
Il Dott. Andrea Montaperto è nato a Palermo, sin da piccolo mostra una passione per il mondo dello spettacolo e della moda. Dopo un’esperienza come ballerino consegue prima il diploma e successivamente la laurea per interpreti e traduttori presso il Centro Masterly.  Attualmente sta proseguendo i suoi studi di specializzazione in traduzione internazionale presso l’Università degli Studi di Palermo. Nel 2013 partecipa al concorso di bellezza “Un sogno per il cinema” dove vince il primo posto di categoria sia per la provincia di Palermo che per la regione Sicilia. Da allora svolge la sua attività in qualità di fotomodello per vari eventi fotografici, partecipando anche a sfilate di moda. Per tre anni consecutivi (2015-2016-2017) viene scelto come fotomodello per il calendario solidale della ditta Umilty, nel 2016 è stato scelto dal marchio Pitbull energy drink / Italia per la realizzazione del loro calendario contro il razzismo, l’omofobia e la violenza sulle donne.
Nel 2020 si aggiudica la fascia ” del talento più bello di Italia” alla finale nazionale a Saint-Vincent (Valle D’Aosta).

Il Maestro Giovanna Pia Ferrara
Il Maestro Giovanna Pia Ferrara nel 2014 consegue il diploma accademico vecchio ordinamento in violino, nel 2016 il Biennio Specialistico in Direzione di Coro presso il Conservatorio Alessandro Scarlatti di Palermo. Nel 2011 consegue la Laurea in Discipline della Musica presso l’Università degli Studi di Palermo facoltà di Lettere e Filosofia. Nel 2012 fonda l’ ” Associazione Culturale Brancaccio e Musica ” nel quartiere Brancaccio di Palermo e ” la Corale Theotokos” che dirige . Nel 2020 in seno all’Associazione Brancaccio e Musica fonda il giornale on line www.Brancaccioecultura.it, al fine di ampliare il suo impegno nel quartiere. Ha partecipato a numerosi corsi di specializzazione e conseguito numerosi Master, in violino e Direzione di Coro. E’ vincitrice di numerosi premi , tra i quali : “Donne in tutti i sensi”, “Donne che ce l’hanno fatta”, “Tessera preziosa del mosaico della città di Palermo”, “Premio alla cultura Cettina Settineri”, “Premio Federico II Costa Normanna International”. Nel 2021 è nominata dagli Stati Generali delle donne Ambasciatrice della città di Palermo, e Referente per tutta la Sicilia del progetto “Panchina Rossa”. La sua composizione musicale dal titolo “MERIDIEM ” è  scelta per rappresentare le donne del mondo ad Expo Dubai 2020, ed il video è  premiato al Festival FILM di Cefalù nel 2021. In data 27.09.2021 MERIDIEM riceve  il plauso e i complimenti per iscritto della Vice Presidente della Commissione Europea Věra Jourová , che  condivide  il video con tutti i membri della Commissione Europea, ed entusiasta di MERIDIEM  afferma : ” le immagini della tua regione, la Sicilia, sono molto poetiche e toccanti come lo è la tua musica“. Nel 2022 il Maestro Ferrara compone  l’inno della città di Palermo ” Palermitana” patrocinato : dal Comune di Palermo – da Palermo FILM Commission COMUNE DI PALERMO, dalla REGIONE SICILIANA – Assessorato dei beni Culturali e dell’Identità Siciliana – dall’ E.C.U. European Culture University – PALERMO – e la Media Partner del giornale ” Il Moderatore”.

Giuseppe Passarello
Il Maestro Giuseppe Passarello consegue nel 2022 il diploma accademico del Vecchio Ordinamento in “Organo e Composizione organistica” col massimo dei voti presso il Conservatorio Alessandro Scarlatti, già Vincenzo Bellini di Palermo, sotto la guida del M° Matteo Helfer. Sin dall’età di 13 anni è organista presso la parrocchia di appartenenza, oggi ricopre lo stesso ruolo presso la parrocchia Mater Ecclesie di Palermo. Oltre essere Maestro di organo, suona anche la fisarmonica da autodidatta con la quale ha partecipato ai vari spettacoli folk col gruppo folcloristico TRINACRIA BEDDA DI MONREALE“, spaziando su vari generi musicali compreso il Jazz e la musica leggera. Attualmente svolge la sua professione di musicista in diversi locali di Palermo e della regione Sicilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *