” Cento ripartenze – Quando la vita ricomincia” di Giorgio Paolucci

Questo articolo è già stato letto 55 volte

DiRedazione

Mag 18, 2023

Scritto da : Maria Concetta Cefalu’

Venerdì 19 maggio alle ore 18,15, presso il centro di formazione politica Pedro Arrupe di via F. Lear a Palermo, sarà presentato il libro “100 ripartenze” di Giorgio Paolucci giornalista di lungo corso, già vice direttore e oggi editorialista del quotidiano Avvenire.
Il libro parte da una semplice evidenza: non siamo infrangibili. Ognuno, scorrendo il film della propria vita, può rintracciare momenti più o meno grandi di difficoltà: una malattia, la perdita del lavoro, una disavventura finanziaria, la detenzione in carcere, il buco nero di una dipendenza, una crisi affettiva, l’emigrazione, la morte di una persona cara…
Ma l’uomo ha dentro di sé un inesausto desiderio di rialzarsi dopo ogni caduta e di ripartire. Nel libro si incontrano volti e storie di persone che hanno vissuto la loro “ripartenza” grazie all’incontro con testimoni di speranza che li hanno aiutati a scoprire uno sguardo positivo sull’esistenza e ciò che conta davvero nella vita.
All’evento, promosso da centro culturale Il Sentiero di Palermo, oltre all’autore, interverrà Mohamed Deramchi, imprenditore, fondatore e amministratore delegato della WWG, impresa altamente specializzata nel settore informatico.
Mohamed Deramchi racconterà la sua personale ripartenza iniziata con un viaggio dall’Algeria, passata per uno dei tanti barconi che solcano il Mediterraneo, dai campi di pomodori, dalle mense della Caritas fino ad arrivare all’alta specializzazione informatica grazie all’aiuto di tante persone, alla formazione, alla tenacia e al coraggio. Mohammed oggi è un imprenditore di successo, un imprenditore dal cuore umano che non ha dimenticato la strada che ha fatto e che aiuta altri a ripartire anche condividendo la sua testimonianza.
Modererà l’incontro la giornalista Maria Gabriella Ricotta.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *