Stati Generali delle Donne – istituito in Sicilia un tavolo tecnico per il progetto ” Città delle donne”

Questo articolo è già stato letto 185 volte

Scritto da : Maria Concetta Cefalu’

La Direzione Regionale della Sicilia degli Stati Generali delle donne in data 26 luglio u.s. ha istituito un tavolo tecnico denominato ” una città per le donne” al fine di implementare nella Regione Siciliana il progetto Città delle donne.

Il tavolo tecnico ” Una città per le donne “
I temi come : la presenza delle donne nelle istituzioni sia pubbliche che private, il riconoscimento dei loro diritti, la valorizzazione del capitale femminile in ogni campo della società, la conciliazione famiglia-lavoro, le differenze di genere, l’immigrazione femminile e l’intercultura, il lavoro, la formazione , l’imprenditoria al femminile, la legalità e le donne, la violenza sulle donne, ancora oggi evidenziano carenze normative, scarsa attenzione, e mancanza di iniziative volte a dare maggiore spazio e tutele alla donna . In Sicilia, purtroppo, come in molte regioni d’Italia, ancora non si è raggiunta una equità uomo-donna, poche le azioni e scaerse, pertanto, da questa situazione e dai dati statistici nazionali ed europei pubblicati nasce la volontà di costituire un Tavolo tecnico denominato : ” una città per le donne” con il precipuo compito di individuare soluzioni efficaci per contrastare le disuguaglianze, migliorare la condizione personale, familiare e professionale delle donne, valorizzare i loro contributi, individuare le politiche più idonee e le possibili iniziative in collaborazione con le istituzioni al fine di favorire il pieno sviluppo personale e professionale delle donne, il rispetto e la tutela dei loro diritti, come statuito dalle norme regionali, nazionali, internazionali ed europee.

Istituzione del Tavolo tecnico : “una città per le donne”
Per quanto sopra esposto cio’ nasce la volontà, per gli stati Generali delle donne di costituire un tavolo tecnico dal titolo ” una città per le donne” al fine di implementare nei comuni siciliani il progetto ” città delle donne”. Il tavolo riunito il 26 luglio 2023, ha presentato ai componenti gli Stati Generali delle Donne, le attività e progetti da implementare a favore delle donne, e contestualmente, il progetto nazionale : ” Città delle donne”.

Componenti del tavolo tecnico del progetto ” Città delle donne “
Il tavolo tecnico dal titolo : ” una città delle donne ” presieduto dalla Responsabile
Nazionale dott.ssa Isa Maggi, è coordinato dalla Responsabile della Regione Siciliana per gli stati generali delle donne dott.ssa Maria Concetta Cefalu’ , Responsabile per le Relazioni Internazionali e i Rapporti con l’Unione Europea.
Componenti del tavolo tecnico sono: Sindaco di Palermo : Roberto La Galla, l’Assessora : Rosalia Pennino, Sindaco di Piana Degli Albanesi : Rosario Petta, l’Assessora : Rosalia Inghilleri, Sindaco di Misilmeri Rosario Rizzolo, l’Assessora : Sabrina Amodeo, Sindaco di Campofelice di Roccella : Giuseppe Di Maggio, Sindaco di Ragusa Giuseppe Cassì, l’Assessora : Elvira Adamo
Sindaco di Blufi: Lillo Puleo , l’Assessora Lidia Lucia La Placa, Sindaca di Aci Catena: Margherita Ferro, Sindaco di Casteldaccia : Giovanni Di Giacinto, Comune di Scicli Assessore Giovanni Failla, Comune di Campobello di Mazzara Assessore Gianvito Greco.

Esperte componenti del tavolo tecnico del progetto ” Città delle donne”
Collaborano a titolo gratuito esperte e professioniste per la realizzazione del progetto ” città delle donne “, ciscuna secondo le proprie competenze :
la Prof.ssa Laura Mazza, la Dott.ssa Maria Teresa Maligno, la Dott.ssa Lisa Iudice , la Dott.ssa Giovanna Ciralli, l’event Manager Rosanna Fiorentino, il Maestro Antonina Alessi, la Prof.ssa Margherita Schimmenti, la Prof.ssa Giovanna Pia Ferrara Ambasciatrice delle donne nel mondo per le Arti e la Musica e Responsabile del progetto “Panchina Rossa” per la Sicilia.

I comuni della Sicilia che desiderano aderire  al progetto ” città delle donne” potranno contattare :
Segreteria degli Stati Generali delle Donne della Sicilia
cell. 3278345350
e-mail : statigeneralidelledonnepv@gmail.com

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *