INTERVISTA AI SOLDI SPICCI IL DUO COMICO FORMATO DA CLAUDIO CASISA E ANNANDREA VITRANO

Questo articolo è già stato letto 192 volte

Diadmin

Dic 6, 2020

Un duo d’amore per donare gioia e sorrisi a tutti

Scritto da : Giovanna Pia Ferrara

 

Tutto il mondo è un teatro e tutti gli uomini e le donne non sono che attori: essi
hanno le loro uscite e le loro entrate; e una stessa persona, nella sua vita,
rappresenta diverse parti. (William Shakespeare)
Come affermava il drammaturgo inglese William Shakespeare il mondo è teatro,
dove tutti noi recitiamo delle parti diversificate.
Cos’è per voi il teatro, e in particolare la recitazione?                                                                                                                      
Il teatro è casa nostra! Ci siamo cresciuti e continuiamo a viverlo giorno dopo giorno.
La recitazione, di conseguenza, è il linguaggio che usiamo per parlare tra di noi quando
si apre il sipario … ma la VERA recitazione è quella che usa Anna per fingere con se
stessa che stia facendo la dieta mentre mangia una crêpes con la nutella.

Una carriere in ascesa da «Colorado Cafè» a «Pechino Express». Quali sono i
vostri proggetti futuri?                                                                                                                                                                                  
I prossimi progetti sono molto ambiziosi … realizzare il nostro secondo film, tornare a
teatro in tournée e soprattutto restare insieme senza ucciderci (cosa che Claudio rischia
ogni giorno)

Il teatro è il luogo dove si manifestano i sensi, esso è una delle forme di linguaggio
che si espleta nell’espressione delle emozioni. Il teatro ha origini antichissime lo
ritroviamo già nell’antico Egitto con il culto ai « misteri di Osiride », nella civiltà
greca lo ritroviamo nell’incisione del più antico componimento musicale:
«l’Epitaffio di Sicilo». Il ruolo del teatro si espande in varie tematiche, dalla
drammaturgia alla commedia. Una delle tante particolarità che vi rende unici è
l’essere coppia nel teatro e coppia anche nella vita, una peculiarità fondamentale
del vostro essere, un pensiero di comunicazione ed espressione del vostro
messaggio d’arte, come mai avete deciso di recitare assieme e fare della vostra
passione comune un lavoro?                                                                                                                                                                       
La nostra carriera e la nostra vita di coppia son sempre, fin dall’inizio, andati di pari
passo, questo fa si che in scena ci sia grande sintonia e alchimia tra di noi e ci permette,
soprattutto a Claudio, di usare le nostre liti come fonte di ispirazione per i nostri testi,
sperando che Anna dimentichi il motivo della discussione … ma si sa… le donne non
dimenticano!

A quale scrittore si ispira la vostra arte recitativa? E cosa vi piace
particolarmente del suo pensiero?                                                                                                                                                           
Quando scriviamo ci ispiriamo alle coppie teatrali del passato, Sandra Mondaini e
Raimondo Vianello e Dario Fo e Franca Rame, sperando di poter «rubare» qualcosa
delle loro dinamiche e del loro straordinario modo di raccontare le relazioni.

I social hanno rivestito ruolo fondamentale nella diffusione, nella comunicazione e
divulgazione del vostro talento e soprattutto del vostro messaggio, milioni di
follower su youtube, facebook e instagram, infine l’apice del successo con il
grande schermo, che consigli date ai giovani che vogliono intraprendere questa
carriera?                                                                                                                                                                                                             
I consigli che possiamo dare a chi vuole iniziare questo mestiere sono provare a
distinguersi sempre, visto che nel mondo dei social siamo da vero in tanti, e di
intraprendere questo percorso solo se si hanno l’amore e la passione per la recitazione e
non per raggiungere semplicemente la popolarità.

Popolari sui social: youtube, facebook, e instagram, i vostri video hanno
influenzato allegramente generazioni, me compresa, dove molte coppie e molti
giovani si sono ritrovati nella parte da voi recitata. Avete raccontato delle storie
interpretando personaggi diversi quasi pirandelliani, delle situazioni che
ritroviamo ogni giorno nella nostra quotidianità, esperienze che abbiamo vissuto
ciascuno di noi, narrato e rappresentato. Come scegliete le tematiche dei vostri
skecth ?                                                                                                                                                                                                                
Come abbiamo accennato in precedenza, traiamo ispirazione dalla nostra vita
quotidiana, cercando di non sprecare niente dalle liti, alle esperienze, ai viaggi, per noi
tutti i pretesti sono buone occasioni per scrivere un nuovo sketch.

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *