WEBINAR internazionale per Gli Stati Generali delle Donne dal titolo : “Cities of the future: Sustainability, Security and Integration: a gender perspective”

Questo articolo è già stato letto 122 volte

Diadmin

Lug 8, 2021

Scritto da : Maria Concetta Cefalu’

Domani  9 luglio  2021 dalle ore 09.00 e fino alle 18.30 si svolgerà la maratona internazionale dal titolo: ” Città del futuro: Sostenibilità, Sicurezza e Integrazione, una prospettiva di genere” , per il progetto degli Stati Generali delle Donne : ” Città delle donne”.

Gli Stati Generali delle donne organizzano un webinar on line domani 9 luglio 2021 che si svolgerà dalle ore 09.00 fino alle 18, 30 dal titolo : Cities of the future: Sustainability, Security and Integration: a gender perspective” ovvero Città del futuro: Sostenibilità, Sicurezza e Integrazione, una prospettiva di genere”. L’evento internazionale è stato organizzato dagli Stati Generali delle Donne per costruire insieme alle donne e uomini del mondo una prospettiva di genere in tutti i processi di urbanizzazione, in vista degli sforzi di ripresa globale all’indomani della pandemia di Covid-19. Saranno in collegamento molte città italiane, europee ed extraeuropee. Ci saranno collegamenti con Dubai, l’ Ucraina, la Polonia, l’Ungheria e il Brasile. Ad inaugurare l’incontro internazionale l’overture musicale della compositrice e Maestra di violino Giovanna Ferrara, autrice dell’inedito dal titolo ” MERIDIEM” colonna sonora degli Stati Generali delle Donne e delle donne del mondo per EXPO 2020 DUBAI. Seguiranno i saluti di Antonia Marie De Meo, Direttore dell’UNICRI, di Elena Bonetti, Ministro per le Pari Opportunità e la famiglia, Teresa Bellanova, Vice Ministro delle Infrastrutture e Trasporti (tbc)Michele di Bari, Capo Dipartimento Libertà Civili e Immigrazione Ministero dell’Interno Flavio Siniscalchi, Capo Dipartimento per le Politiche Antidroga Leonardo Bencini, Direttore, Unita’ Strategia, Processi Globali e Organizzazioni Internazionali, Ministero Affari Esteri e Cooperazione Internazionale . A seguire, il saluto del W20, Linda Laura Sabbadini, Chair, Women20, G20 Engagement Group e l’intervento della Coordinatrice Nazionale degli SGD Isa Maggi. E’ previsto l’intervento di : Luigi De Magistris, Sindaco di Napoli, Tiziana d’Oppido, Città di Matera, Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo e Mariacristina Gribaudi, Venezia, Ilaria Caprioglio, Città di Savona  Michele Conia, Sindaco Cinquefrondi ( Reggio Calabria), Stefano Pisani, Sindaco di Pollica, Marco Bucci, Sindaco di Genova. Saranno presenti le AMBASSADOR delle ” città delle donne” : Maria Anna Fanelli, Coordinatrice Stati generali delle Donne Regione Basilicata, Luisella Dellepiane Consigliera Nazionale ANDE, Coordinatrice Stati Generali delle Donne Regione Liguria, Maria Lippiello, Coordinatrice Stati Generali delle Donne Regione Campania, Giovanna Ferrara, Presidente Associazione Culturale Brancaccio Musica di Palermo, Tina Magenta, Ambassador progetto #panchinerosse, Mariabrigida Del Monaco, Project Manager Sviluppo Campania Spa Campania, Raffaella Pergamo, ricercatrice Crea Politiche e Bioeconomiche. Numerosi i Patrocini per l’evento: Rai per il sociale, Movimento europeo Italia, W20, Media partner Rai Radio 1,Donna in Affari, Fimmina Tv, Il coraggio delle Donne, Il giornale d’Abruzzo, Welfarenetwork,
Il Portale delle Donne
. Tra gli altri interventi: Francesca Moraci, Docente di pianificazione e progettazione urbanistica all’Università Mediterranea di Reggio Calabria, Comitato Scientifico degli Stati Generali delle Donne, Lucia Krasovec_Lucas, Architettrice, PhD in disegno e rilievo del patrimonio edilizio, già Docente al Politecnico di Milano Comitato Scientifico degli Stati Generali delle Donne, Carmelo Celona, Architetto e Urbanista Specialista in Diagnostica Urbana e Territoriale Membro del Comitato Scientifico di Legambiente Sicilia e del Comitato Scientifico del C.E.T.R.I. “Cercule Europèen pour la Troisième Rèvolution Industrielle”.Duccio Carlo Mazarese, UNICRI Programme Officer, Esperto in sicurezza urbana e governance della sicurezza.
È possibile accedere all’incontro, cliccando sul seguente link:  https://fb.me/e/XhNNJm90?ti=wa

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *