” Fascino Mediterraneo” Patron Carla Terranova – Contro il femminicidio e la violenza di genere

Questo articolo è già stato letto 248 volte

Scritto da : Redazione

Si svolgerà sabato 27 maggio 2023 presso la Sala ricevimento Pitasi, via Placa , n. 16 a Mosorrofa (RC) la decima edizione della finale nazionale del Concorso di Bellezza ” Fascino Mediterraneo” ideato dalla Patron Carla Terranova.
Sfileranno in passerella tanti concorrenti ciascuno per la propria categoria, infatti il Concorso prevede otto categorie: Miss, Lady, Ladypiù, Over, Curvy, Mister, Baby e Teen- Agers. nel corso della serata che sarà arricchita da eventi e momenti di intrattenimento, i partecipanti al concorso saranno valutati da una scrupolosa Commissione e da una qualificata giuria.
Il Concorso
Fascino Mediterraneo” è oggi uno dei concorsi di bellezza più partecipati in Italia da donne e uomini di diverse età, grazie all’impegno, alla tenacia ed alla professionalità della Patron Terranova  che, per questa edizione ha scelto di realizzare la finale nella sua terra di origine. Le concorrenti provengono da varie regioni italiane in particolare dalla Calabria, Sicilia, Lazio, Umbria, Lombardia, Campania e Abruzzo. Il Concorso prevede otto categorie: Miss, Lady, Ladypiù, Over, Curvy, Mister, Baby e Teen- Agers. A condurre la serata saranno professionisti affermati: Elena Presti e Alessandro Cassata. ” Fascino Mediterraneo”   non sarà solo un palcoscenico di bellezza poiché nel corso della manifestazione saranno trattati anche temi sociali molti importanti. Vi sarà uno spazio dedicato al fenomeno del Femminicidio e alla violenza di genere, temi cari alla Patron Carla Terranova e alla sua Associazione no-profit, ai quali  si dedica da tanti anni per contrastare queste piaghe sociali e porre in essere attività ed azioni concrete  di sensibilizzazione.

                         Carla Terranova
Carla Terranova nasce a Taurianova (RC) in Calabria ed attualmente vive nella ridente città di Pesaro. Insegnante di balli latino, per tanti anni si dedica ai corsi di ballo e a vari spettacoli, in particolare lavora come direttore artistico in numerosi spettacoli e note discoteche del litorale adriatico. Ha organizzato numerosi eventi in varie città d’Italia dal 1999 al 2013, in particolare, si inserisce nel mondo della moda e crea il suo marchio, e con la sua Associazione si impegna in maniera attiva per la lotta contra il femminicidio e ogni violenza di genere. Nel corso degli anni ha promosso numerosi concorsi nazionali ed internazionali, in particolare nel 2015, per concretizzare il suo impegno a difesa delle donne, per le donne e con le donne, progetta e cura il concorso di bellezza ” Eleganza” per giovani e maturi che si svolge per la prima volta ad Ancona nel 20215 , e da questa iniziativa nasce una nuova stagione che la vede impegnata in qualità di Patron di manifestazioni e concorsi nazionali ed internazionali. Successivamente organizza il concorso ” Fascino Mediterraneo” poichè fascino non ha età né sesso, quale simbolo di bellezza e classe della donna giovane e matura, ed inserisce a partecipare, più’ tardi , anche uomini giovani e maturi . I suoi concorsi sono seguiti in tutta Italia, mettono in rilievo la moda italiana elegante, vintage d’epoca, abiti da sposa raffinati, il tutto coadiuvato da diversi stilisti e costumisti anche epocali. Numerosi e famosi personaggi del mondo dello spettacolo arricchiscono le sue manifestazioni palcoscenici, dove emerge, classe, eleganza, raffinatezza e dove vengono scelti per la giuria vari giurati altamente esperti e famosi . Tra i concorsi piu’ importanti recenti organizzati in qualità di Patron della Terranova si ricorda quello svoltosi a Cellino San Marco( BR) nelle tenute del celebre cantante Albano Carrisi ad agosto 2019, e successivamente al teatro Nuovo di Salsomaggiore Terme e tantissimi altri in varie regioni d ‘Italia. Definita ” la Rivoluzionaria ” per la sua tenacia, quale grande organizzatrice, carismatica, instancabile, tenace e dotata di grande spirito innovativo, incarna pienamente il suo motto che è : ” Oltre la fascia c’è di piu’“. Inoltre, Terranova ha il dono di trasmettere bontà ed altruismo, umanità e generosità, energia positiva, dolcezza doti che arricchiscono la sua immensa professionalità e competenza e che le consentono di assume re con bravura, in maniera impeccabile ed ineccepibile anche il ruolo il ruolo di produttrice cinematografica, nel film ” Fascino“, dove coinvolge una trentina di modelle vere, in una fiction che racconta col cuore un vero concorso. Il film presentato a livello internazionale ha conseguito  un grande successo. Altra produzione cinematografica della Patron Terranova   è il film : ” ” il buio e poi la luce” dove tra i protagonisti c’è anche l’attore e presentatore Alessandro Cassata . Entrambi film,  prodotti durante il periodo pandemico,  hanno riscosso ampio successo  e sono stati  premiati  nei film festival di Roma e Calabria. Con il nuovo concorso dal titolo ” Fascino Mediterraneo” del 27 maggio p.v. che si svolgerà a Reggio Calabria con ben 60 partecipanti provenienti da tutta Italia, la Patron Terranova continua il suo percorso professionale ricco di luce, per coinvolgere tutti uomini e donne, regalare gioia e soddisfazioni e condurci verso nuove mete.

A presentare l’evento l’attore  palermitano Alessandro Cassata 

Presentatore, Modello/Fotomodello, Musicista, e Insegnante di Enogastronomia. Ha studiato recitazione ed ha frequentato la Masterclass con il regista Beno Mazzone del Teatro Libero di Palermo e Virgilio Sieni (Compagnia Virgilio Sieni). Ha seguito diversi laboratori teatrali fra cui quelli di Drammaturgia Classica e Creazione Contemporanea diretto da Lina Prosa “Scena Segesta”, ha frequentato i laboratori di teatro sperimentale e di denuncia di Francesca Vaccaro, il Corso di recitazione, dizione, canto e movimento scenico di Ugo Bentivegna. Sin da ragazzo ha frequentato una Scuola di musica studiando il Sax tenore, contralto e soprano che ha suonato per diversi anni nelle banda dell’Esercito Italiano “Brigata Aosta” di Messina e nelle Bande musicali di San Mauro Castelverde, Campofelice di Roccella e Palermo. La sua prima esperienza cinematografica nel film francese “L’Uomo delle Stelle” di Giuseppe Tornatore e poi altre esperienze in cortometraggi e lungometraggi. Nel 2019 è uno dei personaggi di “Ciò che non ti ho detto 3” e del film “I Fuori fase”. Nel 2020 è uno dei protagonisti di video clip musicali. Nel 2021 partecipa alla nuova Serie TV di Netflix “Love&Gelato”, di Sky “Impero”, nel 2022 “The White Lotus 2” per Sky, film “Enea” regia P. Castellitto. Ha preso parte a commedie e spettacoli teatrali recitando testi di: Pirandello, Molière, Martoglio, De Filippo e Machiavelli. Recentemente ha partecipato allo spettacolo di denuncia “Refugees. Il respiro dei migranti” di Ugo Bentivegna in scena nella Chiesa dello Spasimo di Palermo e con repliche lo scorso anno anche alle Cave di Cusa all’interno del Parco Archeologico di Selinunte, in occasione della Rassegna “Sicilia Parra”, nel 2022 il Musical “Il Gobbo di Notre Dame” con le musiche originali Disney, performance di teatro/danza Il trionfo della morte regia V. Sieni (2021, 2022, 2023), Guardami Dentro regia F. Vaccaro. Nel campo della moda ha sfilato per diversi eventi a Palermo (Teatro Santa Cecilia, Casale San Lorenzo, Villa Filippina e Carini), Fiuggi e Roma. Nell’ottobre 2021 ha partecipato al concorso Fascino Mediterraneo a Roma e ha vinto la fascia Mister Fascino Mediterraneo Primo Assoluto, nel 2022 sfilata per il Gran Galà della moda di Palermo. Nel campo pubblicitario è presente al momento nella campagna moda per la stagione autunno/inverno 2020/21 di “Krudelia t-shirt”, Pronto Moda Barcellona, Leasys e Borghi d’Italia e Wedding Planner Martorana, Le BRV camicie, Impero Couture. In TV ha partecipato alla trasmissione “FORUM” condotta da Barbara Palombelli e diverse volte ospite in tv locali siciliane e in radio locali e nazionali, nel 2020 è stato co-conduttore di ExpoCook insieme a Marco Oddo per TeleOne, nel 2022 partecipa al programma GuessMyAge su Tv8, inoltre ha presentato per eventi di moda e presentazione di libri, nel 2022 a Rimini per la Finalissima Nazionale di Fascino Mediterraneo. Fotografato in diverse occasioni per vari progetti fotografici è stato pubblicato con alcuni scatti su VOGUE online, nel 2022 progetto fotografico sulla Shoah di Quagliana/Terranova/DiBlasi.

 

 

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *