A Casteldaccia : la “Summer Fashion Square” di Rosanna Fiorentino

Questo articolo è già stato letto 98 volte

Scritto da : Maria Concetta Cefalu’

La seconda edizione domenica 6 agosto alle ore 20.30 a Piazza Matrice a Casteldaccia

Domenica 6 agosto alle 20.30 nella meravigliosa piazza Matrice, nel cuore del Comune di Casteldaccia, si svolgerà la seconda edizione della “Summer Fashion Square” , la sfilata di moda dedicata alla donna , che sarà arricchita da ospiti illustri, musica, cabaret, balli e che offrirà un momento di riflessione sulla donna, i suoi diritti e spazi nella società odierna. La kermesse di moda e spettacolo sarà presentata dalla bravissima giornalista Stefania Riccobono . Numerosi i brands : Marama Boutique, stilista EasyAdele di Cettina Pagano, SciusciArt di Francesca Spasati, ottica Chiara. A curare il parrucco delle modelle e delle artiste un hair Stylist internazionale, il docente Marco Sapienza, la fotografia sarà curata da Salvatore Stancampiano, tecnico audio/video  al bravissimo Gaetano la Licata.
Parteciperanno alla serata  in qualità di ospiti   la ballerina internazionale Maestra  Emanuela Monti, l’attrice,  regista e Direttore artistico del Teatro al Convento  Cabaret di Palermo  Giovanna Carrozza e la compositrice e Maestro di violino Giovanna Ferrara in arte Jane Far. 

Un breve  contributo di riflessione sull’attuale  status delle donne  sarà dato dalla Responsabile Regionale degli Stati Generali delle Donne  della Sicilia Dott.ssa Maria Concetta Cefalu’.

Rosanna Fiorentino
L’evento è organizzato dalla splendida e bellissima Manager , direttore artistico e consulente di moda Rosanna Fiorentino da anni impegnata nel panorama artistico della moda e dei grandi eventi. Dopo avere completato gli studi liceali in lingue e letterature straniere, sulle orme del padre inizia a lavorare come tour operator a livello regionale, nazionale ed internazionale, organizza viaggi e tour intorno al mondo , ma il suo sogno è quello di essere una Manager e consulente di moda . Realizzerà quanto desiderato professionalmente grazie alla sua tenacia, pazienza, dolcezza e bontà d’animo, per dedicarsi alle donne, per valorizzarle, celebrarle, per farle sentire belle ed amate.

Il nostro giornale ha intervistato la  Event Manager Rosanna Fiorentino :

Rosanna Fiorentino, da anni si dedica alle donne, ed  oggi a piazza Matrice di Casteldaccia  in passerella  ad accompagnare la donna in passerella ci saranno tante altre donne presenti e  insieme   colori e luci,  per valorizzarla sotto tutti gli aspetti,  pertanto,  non sarà un evento di solo moda : 
” Le tematiche delle donne mi hanno sempre coinvolta, perchè ho sempre creduto nel ruolo indipendente della donna e nel suo potenziale e soprattutto in tutto quello che puo’ fare per migliorare la nostra società “. Prosegue: “da sempre ho cercato di impegnarmi con delle azioni concrete a favore delle vittime della violenza domestica e violenza psicologica sulle donne, sin da quando ero al liceo linguistico negli anni 80 e quando purtroppo ancora sussistevano stereotipi di comportamento e sociali contrari al ruolo e alla libertà delle donne. Attraverso il mio lavoro prima di operator di agenzia di viaggi e oggi di event manager della moda e creativa mi sono impegnata a valorizzare la donna nel sociale, a incoraggiarla, a cercare di sostenerla nelle sue scelte e nelle sue decisione e soprattutto aiutarla ad avere spazio nella società fatta solo di uomini. Il mio impegno per la donne continua ancora oggi attraverso l’organizzazione dei miei eventi nazionali ed internazionali di moda e di cultura, dedicati sempre alla donna e alla lotta alla violenza sulle donne per una società libera da stereotipi maschilisti e libera dalla violenza sulle donne. L’evento di oggi non è solo la moda, ma c’è l’arte, la cultura, le donne , i talenti , le eccellenze siciliane, da valorizzare da far conoscere al mondo “.

Le chiedo : come nasce la ” Summer Fashion Square ” a Casteldaccia?
La “Summer Fashion Square” è un progetto ideato e curato sotto ogni aspetto da me, una mia creatura, ed oggi sarà alla sua seconda edizione. Il progetto nasce dall’idea di portare la moda estiva della donna in piazza, a Casteldaccia mio paese natio che amo e adoro, e dal momento che non  sono stati organizzati altri eventi di moda , ho voluto realizzare qualcosa di bello per le donne, di coinvolgente, di artistico e contestualmente socio-culturale per la comunità, per le donne  e per il Comune di Casteldaccia. Il progetto è stato condiviso e patrocinato dal Sindaco Giovanni Di Giacinto e dal Comune, inoltre, è stato supportato da numerosi sponsors e patrocinato dagli Stati Generali delle donne.

Cosa vedremo nella passerella della “Summer Fashion Square” domenica sera?
In passerella vedremo dagli abiti da sera al costume da bagno, il prêt-à-porter  ed abiti eleganti. Vedremo i tessuti dipinti da un artista messinese, e dei ventagli realizzati a mano da una grande artista palermitana, dove i colori saranno i protagonisti assoluti insieme alla grande creatività di talenti e grandi artiste. Parteciperanno, in particolare, tre artiste donne conosciute  a livello internazionale ,  l’attrice e direttore Artistico del teatro al Convento Cabaret Giovanna Carrozza, autrice di numerosi lavori teatrali, la ballerina internazionale  e docente di danze orientali Maestra Emanuela Monti , e la compositrice internazionale  e Maestro di violino Giovanna Ferrara in arte Jane Far.

Come  deve essere  l’abito della donna elegante per Rosanna Fiorentino?
Per me la donna per essere elegante deve esserlo dentro, nel suo animo, perchè se una donna si sente elegante dentro lo è anche fuori nella sua raffinatezza e nel suo essere donna. La donna è elegante perchè dentro di se racchiude un patrimonio intimo di eleganza e naturalezza che nasce con lei, ricco di valori e pregi  dal momento che è un  ” essere speciale ” e  solo  lei che è  una donna puo’ avere.

 Lei è  una Event Manager e consulente di moda, opera in sinergia con l’arte, la musica, la cultura sotto tutti gli aspetti, ti chiedo quali sono i requisiti essenziali per una donna ottenere una immagine di successo?
I requisiti essenziali perchè una donna abbia un immagine di successo secondo me sono la semplicità e l’umiltà , e soprattutto la veridicità nel senso di essere sempre ” se stessa”, mostrare agli altri quello che si è veramente dentro senza veli , senza essere costruita, il suo essere vera e reale.
Nei miei numerosissimi eventi realizzati ho sempre inserito l’arte e la cultura perchè tutto è bellezza, tutto è arte e tutto è cultura. Se in passerella inserisco un abito dipinto, quella è arte, e a sua volta l’arte è bellezza,  perché è rappresentata da una donna, perchè la donna è bellezza  e  femminilità , e creo sempre questo connubio in modo da potere realizzare degli eventi che non parlano solo di moda ma che sposano tematiche culturali , sociali ed includono tutto ciò che di bello esiste nel mondo.

Maria Stefania Riccobono
Maria Stefania Riccobono, è laureata in scienze della comunicazione pubblica con una tesi sperimentale proclamata supporto didattico ai nuovi studenti Unipa dal relatore Turi Lombardo, frutto dei tirocini e del suo progetto life 24 magazine .E’ autrice di due libri con book sprint edizioni nel 2012, “il coraggio di cambiare ciò che non era ” e “Vivi e ti risponderai” . Ha collaborato con numerose testate giornalistiche tra le quali : TGS giovani, il giornale di Sicilia, e con diverse emittenti televisive quali : TGS , CTS, tele One . E’ autrice del format life 24 magazine un programma tv che racconta le realtà belle e attive del territorio inizialmente sul canale 77 e web poi dal 2014 con sicilmedtv e la collaborazione tecnica di Angelo Marano, e sul canale 91 con la pubbljmage . Scrive spettacoli e eventi importanti come ” Sicilia sotto le stelle” prima e seconda edizione. Con Salvo La Rosa scrive e crea new golden show anni 50 e anni 60 al teatro Golden di Palermo. Presenta spettacoli, saggi, mostre di cui spesso cura anche l’intera organizzazione. Sensibile a tanti temi soprattutto culturali dichiara : “Amo comunicare e raccontare, ognuno di noi nasce con un sogno… Il mio è questo e lo porterò avanti con impegno studio e passione, sperando di cogliere frutti e soddisfazione, ma non mancherà mai il mio grazie al mio pubblico a chi si racconta a me e traggo da ogni risposta lezione… Domandare mi emoziona, ma ascoltare di più “. E’ autrice di numerose interviste di note e famose personalità come Alda D’eusanio, Andrea Roncato, Il Volo, Braccialetti Rossi, Lando Buzzanca, Cristiano Pasca, Red Canzian, Gigi D’Alessio, Paola Turci, Fioretta Mari, Gigi Finizio, Michele Cucuzza, Carlo Paris, I Soldi Spicci, Matranga e Minafò, Toti e Totino, Barbara Tabita, Rita Borsellino, Orio Scaduto, Ernesto Maria Ponte, Sergio Vespertino, Gaetano Aronica.

Emanuela Monti
Insegnante e ballerina di danza orientale e danza hawaiiana di Palermo. Ha iniziato a danzare all’età di 17 anni, grazie ad un incontro casuale con una maestra algerina. La danza orientale oltre che la sua passione è la sua professione, e si esibisce per ogni tipo di evento come ad esempio: sfilate di moda, matrimoni tunisini e non , compleanni ecc… E’ una ballerina internazionale, e i suoi spettacoli l’hanno vista esibire in Marocco, Tunisia ed Egitto . Ogni anno si esibisce con le sue stupende danze al “Cous Cous Fest” di San Vito Lo Capo, importantissima manifestazione culturale e artistica della Sicilia.

Hair Stylist Marco Sapienza

Marco Sapienza, è un hair-stylist cinematofrafico Ha studiato presso l’accademia cinematofrafica di Bologna e conseguito il diploma nel maggio 2022. E’ titolare da diversi anni di un ” hair salon ”   a Palermo. Ha partecipato al Festival del Cinema di Venezia, a Festival di Roma , e Maratea,  ha curato l’acconciatura di numerosi artisti di fama nazionale ed internazionale . Ha aderito  alla F. I. A. M. ( Federazione Italiana Acconciatori Misti) ed arricchito i suoi studi tecnici sul parrucco con la frequenza di nuovi diversi corsi di formazione e conseguito dopo esami le relative attestazione (tra cui quello di Giudice di Giuria per gare nazionale ed internazionale per hair-stylist ed acconciatori). E’ stato docente presso le due scuole a Palermo : l’Euroform scuola professionale, e la Piramide .

Giovanna Carrozza 
Direttore artistico, regista ed attrice , nasce a Palermo 1964 . Consegue il Diploma di tecnico femminile, compie studi giuridici, e quale ex nuotatrice diventa istruttore di nuoto . La sua attività teatrale comincia giovanissima, precisamente all’età di 13 anni, che la vede attrice protagonista in scena con la compagnia scolastica Pirandello, Verga, Martoglio. Ha studiato seguendo numerosi corsi di recitazione, tra cui il teates ed ha frequentato la scuola di recitazione comico popolare e indirizzo contemporaneo. Dal 2006 è Presidente dell’ Associazione culturale ” Vivi il territorio”.
Da novembre 2022 è il direttore artistico del teatro Convento Cabaret di Palermo.

 

Giovanna Ferrara in arte Jane Far

Il Maestro Giovanna Pia Ferrara in arte Jane Far nata a Palermo il 7 Dicembre 1988 . E’docente di Violino e di Musica nelle Scuole Medie e Superiori, di Teoria analisi e composizione, attualmente Studia presso il Conservatorio Statale Alessandro Scarlatti di Palermo per il conseguimento della quinta laurea in Musicoterapia . Ha conseguito il diploma accademico Vecchio Ordinamento in violino, il Biennio Specialistico in Direzione di Coro presso il Conservatorio Alessandro Scarlatti di Palermo e la Laurea in Discipline della Musica presso l’Università Degli Studi di Palermo facoltà di Lettere e Filosofia. Nel 2012 fonda l’Associazione Culturale Brancaccio e Musica nel quartiere Brancaccio di Palermo e nel 2020 il giornale on line www.Brancaccioecultura.it . Ha partecipato a numerosi Master, e corsi di Specializzazione. Da diversi anni è impegnata nel panorama nazionale ed internazionale con la sua musica. Jane Far è compositrice, esperta e studiosa di musiche territoriali, di multiculturalità musicale, di etnomusicologia, musica bizantina ed orientale, musica classica, di canto corale e canto moderno . E’ Vincitrice dei seguenti premi: “Donne in tutti i sensi”, “Donne che ce l’hanno fatta”, “Tessera preziosa del mosaico della città di Palermo”, “Premio alla cultura Cettina Settineri”, “Premio Federico II Costa Normanna International”. E’ Ambasciatrice della città di Palermo ed ambasciatrice delle donne nel mondo degli SGD. E’ referente per tutta la Sicilia del progetto “Panchina Rossa”. La sua composizione musicale dal titolo “Meridiem”è stata scelta per rappresentare le donne del mondo ad Expo Dubai 2020, il video è stato premiato dal Festival FILM di Cefalù nel 2021e il 27.09.2021 riceve il plauso e i complimenti per iscritto della Vice Presidente della Commissione Europea Věra Jourová per il lavoro svolto. Nel 2022 compone l’inno della città di Palermo ” Palermitana” patrocinato dal Comune di Palermo -Palermo Film Commission del Comune di Palermo , dalla regione Siciliana – Assessorato ai Beni culturali e dell’Identità Siciliana, dall’ E.C.U. European Culture University – PALERMO – e MEdia Partner giornale ” Il Moderatore”. Nell’Aprile 2023 è premiata presso il grand Hotel delle Palme per ricevere il prestigioso International Career award 2023 Talents and Professionals, organizzato della Fondazione Costanza. Le sue musiche sposano un mixage di suoni e melodie ancestrali che fondono toni, stili, timbri, e vibrazioni che spaziano dal medioevale all’arabo medio orientale. La sua musica è gioia, certezza, luce che pervade l’anima, la ragione dell’essere, un nuovo orizzonte, una nuova vita, libertà, pienezza, è il battito del cuore, del cuore di Jane. Il suo brano ” Happiness is in you” è stato presentato il 26 giugno a Radio New York ICN e il 7 luglio a Palermo alla Ex Real fonderia Oretea, e fa parte di un grandioso progetto culturale internazionale, musicale, archeologico, filosofico, psicologico, Musicoterapeutico, storico, ambientalistico, turistico patrocinato dal Comune di Palermo e dal Comune di Campofelice di Roccella e numerosi altri enti ed organizzazioni. In data 7 luglio 2023 il Gran Priorato di Puglia OSJ  Malta e BaSe 24 riceve il Premio EUROMED INTERNATIONAL BaSe 24 – OSJ Malta con il Patrocinio dell’OSJ MALTA, dell’OMSA, del Comune di Martina Franca e di Ba.Se. 24, premio assegnato a personalità che si sono distinte per il loro impegno nell’area Euro-Mediterranea, ed ” esempio per le nuove generazioni ai valori morali, di etica e di pensiero, fondamentali per la sviluppo di una società più equa e più giusta” .

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *