69a Fiera Campionaria del Mediterraneo : Premio “donne e uomini delle culture del mediterraneo 2024”

Questo articolo è già stato letto 91 volte

Scritto da : Maria Concetta Cefalu’

La Fiera Campionaria del Mediterraneo la principale fiera italiana, europea e del mediterraneo, sita in Via Anwar Sadat, n. 13 (PA), presso le pendici del Monte Pellegrino, è ritornata  dopo 5 lunghi anni ,  ed è stata  inaugurata sabato 20 Aprile e resterà visitabile fino al 5 Maggio 2024. Per la prima volta nella sua storia la 69a Fiera campionaria del Mediterraneo ha  un padiglione dedicato alle donne . L’iniziativa fortemente voluta dal Direttore Dott. Massimiliano Mazzara, su proposta dall’Ambasciatrice delle donne del mondo degli Stati Generali delle donne il Maestro Giovanna Ferrara e dalla Responsabile per le Relazioni Internazionali e rapporti con l’UE dott.ssa Maria Concetta Cefalu’. Dedicare uno spazio interamente alle donne costituisce un fattivo e concreto contributo alle tematiche e alle problematiche delle donne di tutta l’area del mediterraneo e a livello internazionale. Significa, inoltre , dare la giusta attenzione alle donne, riflettere, sensibilizzare, ed impegnarsi contro la violenza e le discriminazioni sulle donne , demolire stereotipi e pregiudizi sul ruolo delle donne nella società odierna.

Premi ”  donne e  uomini delle culture del mediterraneo 2024″

Nell’ambito dello svolgimento della 69a Fiera Campionaria del Mediterraneo, il Presidente della MediExpo dott. Massimiliano Mazzara e la Prof.ssa Maestro Giovanna Ferrara Presidente dell’Associazione Culturale Brancaccio e Musica e Direttore di Redazione ed Editore del giornale Brancaccio e Cultura hanno istituito la prima edizione dei premi internazionali: ” Donna e culture del Mediterraneo 2024″ e ” uomo e culture del Mediterraneo 2024″, per premiare le donne e gli uomini che si sono distinti per il proprio impegno nelle Istituzioni, nel sociale e nella cultura, nella musica e nell’ambito professionale. Il premio viene attribuito come titolo di incoraggiamento e di esempio nell’interesse della collettività, e costituisce un effettivo contributo alla collettività in ambito sociale , culturale , scientifico, istituzionale, educativo come statuito dal D.P.R. n. 430 del 2001 all’art. 6 . L’evento patrocinato dagli Stati Generali delle donne e dal CIRS Centro di Formazione Professionale di Palermo, intende far emergere il valore dell’impegno , delle capacità, della bontà e delle competenze delle donne e di uomini impegnati per il bene della collettività. Pertanto, domenica 5 maggio alle ore 18:00 presso il Padiglione donne Pad. n. 16 della sede della 69a Fiera Campionaria del Mediterraneo, si svolgerà la cerimonia di premiazione, per la consegna del  premi. All’evento parteciperà con il suo prezioso violino la compositrice e Maestro Jane Far con le sue musiche. A seguire degustazione buffet offerta dalla Scuola CIRS Centro di Formazione Professionale di Palermo.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *