“I Diritti del Contribuente nella riforma fiscale” Conclusioni del V. Ministro Leo

Questo articolo è già stato letto 108 volte

Nella foto: il Vice Ministro On. Prof. Maurizio Leo

Scritto da : Redazione

Giorno 29 giugno p.v., alle ore 9.30, presso la Camera di Commercio di Palermo e Enna ( Via E. Amari 11), si terrà il Convegno sul tema “I Diritti del Contribuente nella riforma fiscale” organizzato dalla Camera degli Avvocati Tributaristi di Palermo, dall’Ordine Avvocati di Palermo e dall’Ordine Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Palermo, con il patrocinio dell’UNCAT, OCF e AISPDT.
Il Convegno sarà aperto dagli indirizzi di saluto di: Roberto Lagalla, Sindaco di Palermo, Alessandro Albanese, Presidente Camera Commercio di Palermo e Enna, Francesco Greco, Presidente Consiglio Nazionale Forense, Elbano de Nuccio, Presidente Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti e Esperti Contabili, Giulio Corsini, Componente Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria, Antonino Maggiore, Comandante Interregionale Italia Sud-Occidentale della Guardia di Finanza, Margherita Maria Calabrò, Direttore Regionale Agenzia delle Entrate della Sicilia, Dario Greco, Presidente Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Palermo e Accursio Gallo, Segretario Organismo Congressuale Forense.
Seguiranno le relazioni di: Antonio Perrone, Ordinario di Diritto Tributario UNIPA, Segretario AIPSDT, Salvatore Regalbuto, Dottore Commercialista e Revisore Legale, Tesoriere CNDCEC, Fabrizio Loiacono, Dottore Commercialista e Revisore Legale e Andrea Parlato, già Ordinario di Diritto Tributario UNIPA, Decano dei Tributaristi italiani.
Concluderà Maurizio Leo, V. Ministro dell’Economia e Finanze.
Introducono e moderano: Angelo Cuva, Presidente Camera Avvocati Tributaristi di Palermo, V. Presidente Uncat, Docente Diritto Tributario UNIPA e Nicolò La Barbera, Presidente Ordine Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Palermo.
L’evento è accreditato ai fini della formazione continua degli avvocati e in corso di accreditamento CNDCEC.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *